Stazione Centrale di Amsterdam

La Stazione Centrale di Amsterdam, costruita alla fine del XIX secolo in stile neorinascimentale, fu progettata dall'architetto che ideò il Rijksmuseum.

Per la costruzione della Stazione centrale fu necessario edificare due isole artificiali e utilizzare più di 8.000 pilastri di legno per sostenere la struttura.

Questa stazione ferroviaria si trova vicino al centro della città e, da qui, partono (e arrivano) tutti i treni che collegano Amsterdam al resto d'Europa.

L'inizio di un tragitto

La Stazione Centrale è una fermata obbligatoria in un viaggio ad Amsterdam. Sia se arrivate in treno da Schiphol che se volete conoscere città vicine come L'Aia o Utrecht, dovrete passare per questa stazione.

Dalla stazione partono tutte le linee di tram e, spesso, si scende qui per prendere un altro mezzo. Vi è anche una stazione della metro.

Gli autobus

Vicino alla Stazione Centrale vi sono le darsene degli autobus, da cui partono delle linee che portano a località vicine, come Volendam o Marken.