Museo Amstelkring

Museo Amstelkring

Amstelkring è uno dei musei più antichi di Amsterdam e uno dei più sorprendenti. Costruito 350 anni fa, accoglie un grande tesoro nascosto: la chiesa clandestina di Nostro Signore in Soffitta.

Perché è una chiesa clandestina?

Dopo la Riforma, Amsterdam divenne una capitale protestante, dove si proibì in pubblico il culto cattolico. È in questo momento che nacquero le prime chiese cattoliche segrete.

Amstelkring fu la seconda chiesa clandestina di Amsterdam, dopo la cappella delle beghine di Begijnhof.

Cosa si può vedere?

Indubbiamente, l'elemento più attraente del museo è la Chiesa di Nostro Signore in soffitta​. Percorrendo le sue impennate e strette strade, al piano superiore del Museo Amstelkring, si trova la piccola cappella con banchi stretti e due piani sospesi nel soffitto. Si dice che la chiesa può accogliere più di 150 fedeli.

Oltre alla chiesa nascosta, nel Museo Amstelkring si possono percorrere anche vari ambienti della casa, come la sua cucina, il confessionario e altre stanze, dove sono esposti degli oggetti religiosi.

Una visita speciale

È realmente sorprendente l'interno del complesso architettonico, che si può osservare addentrandoci nella casa. Tre immobili uniti fra di loro per mezzo di gallerie, vighe ed elementi d'acciaio, che offrono un luogo di riunione perfetto per coloro a cui non si riuscirono ad imporre dei dogmi religiosi.

Orario

Da lunedì a sabato: dalle ore 10:00 alle 18:00.
Domenica e festivi: dalle ore 13:00 alle 18:00.
Chiuso: 1 gennio e 30 aprile.

Prezzo

Adulti: 11€.
Bambini fra 5 e 18 anni: 5,50€.
Minori di 4 anni: ingresso gratuito.

Trasporto

Metro: Central Station e Nieuwmarkt, linee 51, 53 e 54.
Tram: Dam Square, linee 4, 9, 16, 24 e 25.